Gestione del tempo - Come superare gli ostacoli nella gestione del tempo

Gestione del Tempo

[←Torna alla Guida alla Gestione del Tempo - Sezione I]

GUIDA ALLA GESTIONE DEL TEMPO - 1.3. COME SUPERARE GLI OSTACOLI NELLA GESTIONE DEL TEMPO

Gestione del tempo - Come superare gli ostacoli nella gestione del tempo

Chiunque può riuscire nella gestione del tempo, ma non è sempre facile. Se la tua esperienza è in qualche modo simile alla mia, a volte le tue giornate possono sembrare un videogioco d’azione in cui sei costantemente sotto tiro da qualche genere di minaccia.

Ma invece di nemici corazzati, nella vita reale i tuoi ostacoli sono in primo luogo le perdite di tempo indotte da collaboratori, chat, smartphone e riunioni improduttive, e soprattutto i tuoi difetti (scarsa capacità di comunicazione, procrastinazione e incapacità di prendere decisioni sagge e rapide).

 

Aggira le interruzioni

Le interruzioni si insinuano letteralmente nella tua giornata lavorativa in qualsiasi modo. Oltre al fastidioso collaboratore che ti contatta di continuo chiedendoti se "Hai un secondo?", le interruzioni si presentano sotto forma di riunioni improduttive, telefonate, e-mail e altro ancora.

Inoltre, moltissimi di noi si creano da soli le interruzioni ogni volta che cercano di fare troppe cose tutte insieme. Ormai è provato e comunemente accettato che il multitasking non sia lo stile di lavoro più efficace.

Il costante “start&stop” disturba notevolmente la buona riuscita di un progetto, in quanto dopo ogni interruzione ci serve del tempo per tornare pienamente concetrati sulla nostra attività (alcuni studi parlano di circa 20 minuti).

Vedremo insieme più avanti quali sono queste interruzioni e le strategie per prevenirle efficacemente.

 

Tieni sotto controllo la procrastinazione

A volte è facile usare le interruzioni che ci capitano come alibi per rimandare un progetto o un'attività. È piuttosto appagante incolpare qualcun’altro per la nostra inefficienza, vero?!

E prima ancora di rendertene conto hai trovato così tanti buoni motivi per rimandare ciò che stavi facendo che ti sei comodamente spalmato sul divano e acceso Netflix. 

La procrastinazione ha molte cause, e la maggior parte delle quali ti spediscono dritto dritto verso un mare di guai. Più avanti (nella sezione V) affronteremo insieme i pericoli che si celano dietro la procrastinazione e vedremo diverse tecniche per superare la tendenza - fin troppo umana - di rimandare a domani ciò che avresti potuto fare oggi.

 


 

Naviga la guida