Gestione del tempo - Semplifica la tua area di lavoro

Gestione del Tempo

[←Torna alla Guida alla Gestione del Tempo - Sezione III]

GUIDA ALLA GESTIONE DEL TEMPO - 3.1. SEMPLIFICA LA TUA AREA DI LAVORO

Gestione del tempo - Semplifica la tua area di lavoro

"Non toccare la mia scrivania! So esattamente dove si trova tutto quanto."

Ho sentito questa frase all'infinito e l'ho usata io stesso innumerevoli volte. Ma diciamoci la verità, la maggior parte delle volte che guardi la foresta di carte sulla tua scrivania, sei completamente all'oscuro di ciò che nasconde. 

Ieri potresti aver saputo dove era quel numero di telefono che stai cercando, ma da allora si è aggiunta ancora più carta. Non è vero?

Non è sufficiente sapere più o meno dove si trova il grafico, il report o il biglietto da visita che ti serve. Devi essere in grado di individuarlo e reperirlo subito, a colpo d’occhio. 

Stiamo parlando del tuo lavoro dopotutto, occorre un po’ di disciplina!



Fai spazio! Svuota la scrivania ora

Ripeti dopo di me: la mia scrivania non è un parcheggio. La mia scrivania non è un parcheggio. La mia scrivania non è un parcheggio. Se vuoi avere la tua scrivania sotto controllo, ricorda: less is more.

Più pulita e chiara è la tua scrivania, migliore è il tempo che trascorri a lavorare. Rimuovi subito tutto ciò che non è assolutamente necessario dalla tua scrivania. Sii brutale. 

Eccoti qualche idea per iniziare:

  • Sposta le foto di famiglia nella tua credenza o libreria.
  • Se hai altre foto - forse di te con mentori o celebrità - appendile al muro.
  • Conserva strumenti, materiali e oggetti extra che usi abitualmente per lavorare (penne, post-it, cuffie) nei cassetti della scrivania e nelle aree di archiviazione.
  • Non consentire agli oggetti che usi raramente di occupare spazio sulla scrivania. Mettili in un contenitore apposito e tienili più o meno a portata di mano, decidi tu dove. 

 

Affrontare sistematicamente il disordine e le pile di carta

Prima di vedere insieme il sistema di decluttering, ricorda questa semplice regola: metti le cose importanti dove puoi ricordare e dove puoi raggiungerle rapidamente. 

Il decluttering ha tipicamente 3 fasi:

1. Scopri di cosa puoi sbarazzarti.
Per ogni oggetto che gravita intorno alla tua area di lavoro, chiediti se ne hai davvero bisogno e quale sia il valore di non gettarlo.

2. Analizza le pile di carte sulla tua scrivania, conserva solo ciò che ti serve realmente e butta tutto il resto.
Molte pile di carta sono documenti sotto mentite spoglie: documenti che non sono mai stati messi al loro posto. Fai in modo di avere una sola pila di carta sulla scrivania che raccolga tutti i documenti importanti che ti servono realmente.

3. Pianifica un appuntamento con te stesso nelle prossime 48 ore per sbarazzarti della tua pila principale.
I venerdì pomeriggio sono un buon momento per archiviare con relativamente poche interruzioni. Investi questo tempo nel decluttering.


Ricordati di ripetere questi passaggi ALMENO una volta ogni due settimane.

 


 

Naviga la guida