Produttività Personale - Non essere sempre occupato, sii produttivo

Produttività

[←Torna all'indice]

GUIDA ALLA PRODUTTIVITÀ - Suggerimento #21

Produttività Personale - Non essere sempre occupato, sii produttivo

Essere occupati a volte può essere una buona cosa, ad esempio quando forzi la tua concentrazione su un’attività per concludere un lavoro. 

Sfortunatamente però, abbiamo tutti familiarità con il lato negativo dell'essere occupati: la combinazione tra il troppo lavoro e il troppo poco tempo è il metodo migliore per fare aumentare lo stress a livelli cosmici.

Ma ci sono modi efficaci per smettere di essere sempre occupati, in modo da essere più produttivi? 

  • Impara a dire di no. O almeno, assicurati di impostare le giuste aspettative nei confronti della persona che ti chiede di fare qualcosa. Ad esempio, potresti dire: "Sì, posso farlo, ma solo dopo aver terminato prima quest'altra attività."
     
  • Se vieni bombardato da richieste da terminare ASAP da più persone, prima di procedere indaga insieme a loro quale lavoro ha la massima priorità.
     
  • Se qualcuno ti chiede di svolgere un'attività, perché non chiedergli di aiutarti con la tua attività attività in cambio?
     
  • Per migliorare le prestazioni lavorative, crea delle checklist (vedere il suggerimento n. 27).
     
  • Assicurati di comprendere i costi reali quando un progetto o un'attività vengono ritardati. Questo ti aiuterà a identificare la giusta priorità per ogni attività. 
     
  • Sii pessimista con il tuo tempo (vedi suggerimento n. 4).
     
  • Se hai difficoltà a concentrarti sulle tue attività, assicurati di controllare prima le distrazioni (vedi suggerimento n. 3).

 

SOFTWARE PRODUTTIVITà



Naviga la guida




Articoli del blog correlati: