Work Smarter: 7 Modi per Migliorare il Focus nel tuo Home Office

Freelancing Smart Working Produttività

 

Quasi nessuno ha abbastanza forza di volontà per ignorare completamente ciò che gli accade intorno.

Questo perché nel corso dei secoli l’uomo ha sempre dovuto tenere alta la propria soglia di attenzione laterale per salvaguardare la propria sopravvivenza.

Ancora oggi quindi, per ragioni puramente evolutive, la nostra biologia ci impedisce di concentrarci completamente su un’attività in presenza di stimoli esterni: rumori imprevedibili o visioni fugaci (come ad esempio un riflesso casuale su una finestra) diminuiscono inesorabilmente la nostra concentrazione.

Diventa quindi fondamentale, se lavori da casa, organizzare il proprio spazio lavorativo in maniera tale da diminuire al massimo questa tipologia di stimoli.

 


Ti interessa l'argomento e vuoi approfondire?
Dai un'occhiata a questi articoli:


 

Scegli un posto isolato per il tuo ufficio.

Posiziona il ​​tuo home office il più lontano possibile dalle aree sociali di casa - soggiorno, cucina, ecc.

Può sembrare assurdo, ma a volte pensiamo di poter lavorare bene anche mentre chiacchieriamo con altri del più e del meno. La realtà è che pratiche di questo tipo ti costringono a lavorare in modo non efficiente.

Se al contrario ti tieni alla larga da conversazioni o altre attività, la tua mente non devierà la sua attenzione e lavorerai meglio.


 

Chiudi le porte per ridurre le distrazioni.

Chiudere le porte per tenere fuori il brusio è fondamentale per preservare l’energia creativa.

Porte chiuse segnalano inoltre che sono in corso dei lavori, e che sono accettabili solo interruzioni importanti.


 

Ascolta del buon white noise.

Ascoltare musica con le cuffie mentre si lavora è certamente meglio che ascoltare la televisione in fondo al corridoio, ma il cosiddetto white noise - o focus music - è di gran lunga l’alternativa migliore.

Se ascolti musica normale è molto più probabile che i tuoi pensieri scivolino via, seguendo il testo o il ritmo di una canzone.

 


 

Segui la luce del Sole

Adotta una routine in accordo con il ritmo del Sole per mantenere i tuoi ritmi circadiani in perfetta sincronia.

Pensi che non sia importante? Ti sbagli: quando i tuoi ritmi non sono corretti, le tue prestazioni mentali sono più povere, le ferite guariscono più lentamente e cadi in un pessimo stato psico-fisico.




 

Colora la tua luce.

La luce calda e dorata è l'ideale per rilassarsi, ma la luce blu (o fredda) è consigliata per mantenere alta l’attenzione.

Utilizza lampadine con luce fredda per ottenere il tipo di luce blu che ti serve, senza però esagerare in quanto un’illuminazione innaturale è una distrazione a pieno titolo.


 

Riduci la complessità visiva.

La complessità visiva è una cosa complicata da spiegare, ma è davvero importante. Se davanti ai tuoi occhi hai troppe cose, il tuo cervello processerà in background informazioni legate ad esse.

Per prevenire il sovraccarico cognitivo quando stai facendo un lavoro importante, è fondamentale che il tuo spazio visivo non sia occupato da troppi oggetti.


 

Soffitti alti

Pensiamo più creativamente negli spazi con lo spazio visivo verticale, quindi se quello che fai a casa ti richiede di essere innovativo, imposta il tuo ufficio nella zona della tua casa con il soffitto più alto, purché questo spazio sia anche privo di distrazioni.


 


L'articolo è finito. Vuoi continuare la lettura?
Dai un'occhiata a questi articoli:

>> Oppure leggi la nostra guida completa alla Produttività Personale <<


 

 

Stai cercando un software che ti permetta di automatizzare il tuo flusso di lavoro e di gestire meglio il tuo tempo?