Taskomat VS Trello

Taskomat

 

Può Taskomat essere una valida alternativa a Trello?

Seriamente, avete pure il coraggio di chiederlo?

Taskomat e Trello stanno su due universi differenti. In questo articolo approfondiamo le analogie e le differenze, così da rendere chiari i motivi per cui Taskomat è SEMPRE una scelta migliore rispetto a Trello, a meno che non ti serva per la lista della spesa.


QUI TRELLO - Partiamo dal presupposto che anche noi di Taskomat spesso utilizziamo Trello. Tutti noi abbiamo utilizzato Trello almeno una volta nella vita: si tratta sostanzialmente di una piattaforma di gestione progetti, che però può essere utilizzata per qualsiasi cosa: dalla lista della spesa alle to-do-list personali. La sua duttilità è il suo principale punto di forza, ma anche il principale punto di debolezza.

Utilizzare Trello è facile ed immediato. Spostare una card da una lista all'altra è anche un'azione estremamente gratificante dal punto di vista dell'esperienza utente: ti dà quella sensazione di cose fatte bene - "Ah che bello il drag and drop!"

Con Trello è anche piuttosto facile gestire team e progetti condivisi. La sua struttura estremamente semplice e intuitiva è molto utile a tenere tutti allineati sui progressi fatti.

È possibile inoltre utilizzare i cosiddetti Power-Up per aggiungere funzionalità varie ed eventuali. Si tratta di una sorta di plug-in di terze parti che puoi accendere o spegnere a piacimento sulle tue board. Alcuni sono anche utili, peccato siano quasi tutti a pagamento.

 



Il vero problema è che Trello non dà alcun reale vantaggio al freelance, che dal canto suo pensa invece di aver trovato la soluzione ai suoi problemi di produttività.

Trello è una piattaforma per creare e gestire to-do-list, assolve idealmente lo stesso scopo di un bloc notes. Che consapevolezza hai sul tuo business se usi solo Trello? L'unica cosa su cui puoi avere consapevolezza è la quantità di task che ti rimane da fare.

Nessuna informazione su costi, ricavi, tariffe orarie, clienti. Nessuna informazione sulle ore di lavoro giornaliere. Nessuna informazione sui budget dei progetti. Seriamente, di cosa stiamo parlando?
 


 

QUI TASKOMAT - Se Trello è un software per gestire to-do-list, Taskomat è, invece, il miglior software di produttività. Se Trello ti può aiutare a gestire le tue to-do-list, Taskomat ti aiuta ad essere più produttivo. Easy Peasy.

Con Taskomat hai a disposizione un mini-SAP per gestire tutti i processi della tua attività: stime orarie, pianificazione, esecuzione dei task, monitoraggio del budget, business intelligence, preventivi, fatture, team building, gestione delle tariffe orarie, etc.

Sostanzialmente, Taskomat ti aiuta a portare avanti il tuo business, Trello ti aiuta a portare avanti le attività. Capite perchè non ha alcun senso paragonare Taskomat a Trello? Taskomat gioca un altro sport rispetto a Trello.

E, cosa ancora più importante: anche Taskomat ha il drag and drop.

 



Taskomat ti permette di gestire in maniera integrata tutto il tuo flusso di lavoro, permettendoti di analizzare dati e metriche del tuo business. Ad esempio puoi monitorare la tua tariffa oraria, la tua capacity giornaliera, il budget erogato sui progetti e un sacco di altre cose.

Con Taskomat hai a disposizione una piattaforma software appositamente progettata per gestire flussi di lavoro complessi che vanno ben oltre le to-do-list di Trello.
 


 

TASKOMAT VS TRELLO - Come già sostenuto lungo l'articolo, Trello è uno strumento fantastico per organizzare task e to-do-list. Persino noi di Taskomat non ne faremmo a meno in alcuni casi. Si tratta di un ottimo tool di supporto per la propria attività, ma da qui a dire che è sufficiente a reggere da solo il peso del vostro business, beh, ce ne passa parecchio.

E la ragione di questo è molto semplice: Taskomat e Trello sono due piattaforme molto diverse, che assolvono a scopi molto diversi.
 



Lo scopo di Trello è organizzare to-do-list secondo un framework condiviso, lo scopo di Taskomat è integrare tutto il flusso di lavoro per poter risparmiare tempo e ricavare informazioni utili. Capite la differenza?

Il fatto è che purtroppo molti freelance che oggi usano Trello, pensano che basti Trello per assolvere allo scopo di Taskomat.
 


 

Utilizzare Trello va benissimo. Anche noi lo facciamo e torno a sottolineare che si tratta di un tool molto utile.

Utilizzare SOLO Trello non va bene affatto. Soprattutto se sei un freelance che ha a cuore la crecita del proprio business. In tal caso, è impensabile per te continuare a gestire l'operatività con Trello e le fatture con Fatture in Cloud: come puoi analizzare i tuoi processi e le metriche chiave per ciascuno di essi? Come puoi determinare il tuo margine orario? Come puoi determinare la tua efficienza?

Se non hai grosse pretese di crescita del business, puoi pensare di utilizzare soltanto Trello: ti può aiutare molto a gestire la tua operatività quotidiana, ma ovviamente non ti dà alcuna insight di rilievo sulle metriche del tuo business.

Come in ogni cosa, la scelta è tua. Ma se tra i tuoi desideri c'è quello di far crescere il tuo business, beh, io una possibilità a Taskomat gliela darei.
 

taskomat software produttività