OFFERTA LIMITATA! Ottieni un esclusivo ABBONAMENTO LIFETIME a Taskomat™ per soli 49€ - CLICCA QUI PER ULTERIORI INFO Disponibili 70/150

Carisma: cosa significa e come svilupparlo

Come aumentare la tua influenza sul posto di lavoro

Il carisma è spesso associato alle grandi personalità, in realtà chiunque di noi è in grado di svilupparlo. Se hai mai avuto l’opportunità di lavorare con un leader molto carismatico, probabilmente avrai notato che quasi tutti i membri del team stravedevano per lui (o per lei): tutti ascoltavano quando parlava, sostenevano le sue idee e volevano unirsi alla sua squadra. In sostanza, quando un leader è molto carismatico, tutta l’organizzazione ruota intorno a questa persona. Molti credono che il carisma sia un tratto caratteristico della persona e che sia quindi impossibile da sviluppare, tuttavia non è così: sviluppare il carisma e diventare più carismatico è un obiettivo alla portata di tutti e in questo articolo esploreremo le migliori strategie.

 


Indice dei contenuti:

 

Cos’è il carisma

Il carisma è una soft skill che raccoglie tutti quei tratti e comportamenti che rendono l’individuo credibile, autorevole ed attraente agli occhi delle altre persone. La parola deriva dalla parola greca "charis", che significa "grazia" o "dono".

Una persona carismatica è eccezionalmente coinvolgente, simpatica, affidabile e, in molti casi, un po '"magica". I più grandi personaggi del business e della vita in generale come Steve Jobs, Marilyn Monroe, Martin Luther King, Jr., Elon Musk e Sir Richard Branson sono stati tutti conosciuti per le loro personalità eccezionalmente carismatiche.

Le persone con carisma sono assertive, sicure, stimolanti e calorose. Hanno una spiccata inclinazione all’ascolto degli altri e hanno una grazia innata che rapisce letteralmente le altre persone con cui hanno a che fare.

Si può ben comprendere perché è piacevole essere carismatici negli affari, anche se non si è in un ruolo di leadership: quando hai carisma, le persone vogliono lavorare con te. Sono attratti dalle tue idee, si fidano della tua opinione e hanno maggiori probabilità di essere influenzati da te.

Ma quindi cosa significa avere carisma? Cosa significa essere carismatici? E quale può essere un sinonimo verosimile di carismatico?

In parole molto semplici, essere carismatici significa avere potere su altri individui, significa essere in qualche modo in grado di influenzarne il pensiero e le azioni. Da dove deriva questo potere? Questo dipende dall’unicità della persona: può scaturire dalla sua empatia, dalla sua autorevolezza o da un mix di altre qualità.

 

Carisma e potere

Il carisma è quindi una forma di "potere referente", che gli psicologi sociali John French e Bertram Raven hanno identificato come una delle cinque basi del potere. Il potere referente è ciò che determina la tua influenza in base a quanto piaci e sei rispettato dalle altre persone. 

Alla luce di questo, ricorda che il carisma può essere usato in modo improprio. Non usarlo per manipolare gli altri nel fare qualcosa che è contro i loro interessi.

 

 

Come sviluppare il carisma

Il carisma non è altro che un insieme di tratti e comportamenti che, messi insieme, ti trasformano in una personalità magnetica e coinvolgente. Sono ormai innumerevoli le ricerche che dimostrano che questi tratti non sono appannaggio di pochi, ma possono essere imparati e perfezionati da ognuno di noi.

Ad esempio, alcuni studi hanno dimostrato che i leader disposti a sopportare le difficoltà sono visti come più carismatici dai loro team e che gli individui che hanno maturato una visione positiva del mondo hanno maggiori probabilità di avere carisma. Inoltre, ciò che le persone scelgono di dire può influenzare la percezione di quanto siano carismatiche.

Un malinteso comune sul carisma è che sia strettamente legato all'attrattività fisica. È indubbio che la bella presenza possa aiutarti ad essere apprezzato in alcune situazioni, ma non facciamoci ingannare: non si tratta certamente di un requisito per essere carismatico.

In definitiva, la bellezza è solo la copertina del tuo essere. Le tue azioni e le tue credenze possono essere molto più importanti di come appari per le persone dotate di ragione.

Ci vuole tempo e fatica per sviluppare il carisma, quindi presta attenzione a diverse aree. Pensa allo sviluppo del carisma come ad un viaggio personale e concentrati su un'area alla volta. Diamo un'occhiata a queste aree a turno:

 

Linguaggio del corpo e presenza mentale

Il linguaggio del corpo e la presenza mentale sono aspetti molto importanti del carisma. 

Senza dire una parola, il giusto linguaggio del corpo può trasmettere forza, calore e simpatia. Parti dai fondamentali: la postura. Stai in piedi dritto, con le spalle indietro e la testa in alto. Una buona postura non solo ti fa sembrare fiducioso e in controllo, ma ti fa anche sentire così!

Per cui il primo consiglio è quello di fare attività fisica in maniera costante, così da migliorare sempre più la propria postura. Fare attività fisica aiuta inoltre a sviluppare un’attitudine positiva nei confronti dei problemi e della vita in generale. Perfetto: le ricerche mostrano che le persone carismatiche tendono ad essere molto positive, quindi fai del tuo meglio per mantenere una visione positiva.

Per ciò che riguarda la presenza mentale, si tratta di un concetto piuttosto diverso dal linguaggio del corpo: ha a che fare con la qualità della tua attenzione. Quando hai presenza, dedichi tutta la tua attenzione alla persona con cui stai, e non lasci che la tua mente vaghi per qualcos'altro. Concedi te stesso e la tua attenzione esclusivamente a quella persona.

Per sviluppare la presenza, inizia imparando le abilità di ascolto attivo. Quando qualcuno parla, assicurati di dedicare tutta la tua attenzione a ciò che la persona sta dicendo e non preoccuparti di ciò che dirai dopo. Fai del tuo meglio per rimanere nel momento e stare attento. Potresti essere sorpreso dall'impatto che questo ha sulle tue relazioni! Come secondo esercizio, se vuoi aumentare la tua presenza mentale ti sarà sicuramente di grande aiuto praticare la meditazione.


 

Aiutare gli altri a sentirsi bene

Le persone carismatiche fanno sentire gli altri alla grande. Invece di concentrarsi sul proprio successo, trascorrono molto tempo ed energia nel tentativo di sollevare gli altri. Inoltre, aiutando le persone che li circondano, creano un ambiente di energia positiva a cui gli altri sono naturalmente attratti.

Puoi farlo dando aiuto e competenza ogni volta che le persone ne hanno bisogno. Sii umile riguardo ai tuoi successi e dai alle persone sincere lodi e gratitudine quando fanno qualcosa di buono.

Puoi anche aiutare gli altri diventando un mentore, istruendo i membri del team meno esperti e praticando atti casuali di gentilezza come portare muffin in ufficio o preparare il caffè per un collega impegnato. Inoltre, anche un sorriso genuino, quando appropriato, può aiutare a far star bene le persone.

La sincerità è incredibilmente importante nello sviluppo del carisma. La gente noterà se stai facendo complimenti non sinceri per un secondo fine. Assicurati di rimanere autentico mentre lavori sulle tue abilità.

 

Intelligenza emotiva ed empatia

Esiste un forte legame tra alta intelligenza emotiva e carisma. I leader con un'intelligenza emotiva elevata sono consapevoli delle proprie emozioni, nonché delle emozioni di coloro che li circondano. Questa consapevolezza permette loro di rimanere freddi sotto pressione e dare alle persone ciò di cui hanno bisogno emotivamente.

L'empatia è una parte importante di questo. Quando sei in grado di comprendere le prospettive, i desideri e le esigenze di altre persone, apri la porta d’ingresso ad una maggiore comprensione e connessione.

Sviluppa empatia e intelligenza emotiva tenendo sotto controllo le tue emozioni, specialmente quando sei stanco o stressato. Inoltre, presta attenzione agli altri - raccogliendo il loro linguaggio del corpo e ciò che dicono, sarai in grado di identificare ciò che vogliono e di cui hanno bisogno, e quindi prendere le misure appropriate.

 

Fiducia in se stessi e assertività

Le persone carismatiche hanno fiducia in se stesse e sanno essere assertive.

Inizia costruendo fiducia in te stesso. Puoi farlo utilizzando i tuoi punti di forza sul lavoro, stabilendo e raggiungendo piccoli obiettivi e sviluppando le conoscenze e le competenze necessarie per svolgere il tuo lavoro in modo efficace. Inoltre, sviluppa le tue capacità di parlare in pubblico, in modo da poter parlare chiaramente e con sicurezza di fronte a un gruppo.

Il concertto di assertività è leggermente diverso. Quando sei assertivo, comunichi i tuoi desideri e bisogni, pur rispettando i desideri e i bisogni delle altre persone. Quando sei assertivo, mostri potere personale, ma usi questo potere con gentilezza, rispetto e dignità.

Assertività e fiducia in se stessi vanno di pari passo. Una volta costruita la tua autostima, puoi lavorare sull'assertività riconoscendo i tuoi desideri e bisogni in ogni situazione e anche riconoscendo i desideri e i bisogni degli altri. Difenditi in modo appropriato per ciò di cui hai bisogno, ma fallo rispettosamente.

 

 

Carisma: punti chiave

Il carisma è una soft skill che emerge spontaneamente una volta acquisite altre soft skill, in altre parole è un insieme di tratti caratteristici e comportamenti virtuosi che ti aiutano a risultare attraente ad altre persone. Le persone carismatiche hanno spesso successo e le persone sono naturalmente attratte da loro. Mantengono il miglior talento nei loro team e le persone ascoltano le loro idee.

Abbiamo inoltre visto come il carisma non sia una qualità fissa, è infatti possibile svilupparlo e migliorarlo. Lavora sullo sviluppo di empatia, fiducia in se stessi e assertività. Sii consapevole di ciò che dice il tuo linguaggio del corpo e fai del tuo meglio per dare alle persone un sorriso genuino quando ci sei intorno.

Inoltre, assicurati di usare il tuo carisma nel modo giusto: non usarlo per influenzare qualcuno a fare qualcosa che è contro il suo stesso interesse.

Continua la lettura con

Obiettivi SMART: cosa sono e qual è il loro significato

Se vuoi realizzare i tuo obiettivi, questi devono avere caratteristiche ben precise oltre alla scadenza, riassumibili tutte nell’acronimo SMART

Cos’è l’autodisciplina e come svilupparla

L’autodisciplina è ciò che ci spinge a mantenere le nostre migliori intenzioni anche quando non abbiamo voglia di farlo, ed è ciò che ci rende in grado di rimandare il piacere a breve termine allo scopo di perseguire guadagni a lungo termine

Motivazione intrinseca: cos'è e perché è così importante

La motivazione intrinseca si riferisce ad un atteggiamento individuale guidato da ricompense interne piuttosto che esterne. In questo articolo approfondiamo la sua importanza per la nostra crescita.