Come utilizzare Taskomat™ se sei programmatore?

 

Se sei un programmatore, o sviluppatore che dir si voglia, Taskomat™ è semplicemente il software perfetto per gestire il tuo flusso di lavoro.


Strutturare un progetto di sviluppo con Taskomat™ è al tempo stesso molto semplice e utile, dal momento che con Taskomat™ è possibile tracciare tempo e budget di ogni singola parte del progetto.


Per creare un progetto su Taskomat™ occorre creare le work unit, ovvero tutte le parti del progetto necessarie per completarlo, ognuna delle quali con un suo budget e un tempo di riferimento. 


Il budget totale e il tempo limite totale del progetto saranno determinati dalla somma dei singoli budget e tempo limite delle work unit che lo compongono.


Quando vai ad impostare il tuo progetto di sviluppo, dovrai quindi creare tante work unit quante sono le fasi di cui hai bisogno per completare il tuo progetto, ad esempio: analisi preliminare, sviluppo back-end, sviluppo front-end, etc.


Vediamo ora insieme un piccolo esempio di un progetto di sviluppo  creato e gestito con Taskomat™, così da rendere più chiaro il processo.

 

 

taskomat webinar banner

 

 


 


 

Progetto: Sviluppo app mobile

Fasi del progetto: Analisi preliminare; Sviluppo back-end; Sviluppo front-end.

 


Supponiamo che la tua tariffa di riferimento sia 50€, ognuna di queste 3 fasi avrà un budget e un tempo limite calcolato sulla base della tariffa di riferimento.

 

Work unit: Analisi preliminare (2 giornate per raccogliere le informazioni):

  • budget: 800€
  • tempo limite: 16h

 

Work unit: Sviluppo back-end (5 giornate per sviluppare il back-end)

  • budget: 2000€
  • tempo limite: 40h

 

Work unit: Sviluppo front-end (5 giornate per sviluppare il front-end)

  • budget: 2000€
  • tempo limite: 40h

 

In totale hai quindi un progetto con budget 4800€ e un tempo limite di 96 ore.

 

 



 

Una volta create le work unit, dovrai poi creare dei task temporizzati da pianificare sulle tue giornate.

 

Analisi preliminare (tempo limite: 16h):

  • Meeting con cliente (2h)
  • Analisi preliminare dei requisiti (8h)
  • Meeting con cliente (2h)
  • Revisione analisi dei requisiti (4h)

Pianifica su: Lunedì 8 Aprile, Martedì 9 Aprile, Lunedì 15 Aprile, Martedì 16 Aprile

 

Sviluppo backend (tempo limite 40h):

  • Creazione database (4h)
  • Creazione data model (8h)
  • Creazione API Gateway (8h)
  • Impostazione pagamenti (8h)
  • Registrazione e login (8h)
  • Bugfixing (4h)


Pianifica su: Lunedì 22 aprile, Martedì 23 aprile, Mercoledì 24 aprile, Venerdì 26 aprile, Sabato 27 aprile, Lunedì 29 aprile, Giovedì 2 maggio, Venerdì 3 maggio

 

Sviluppo frontend (tempo limite 40h):

  • Creazione struttura UI (8h)
  • Creazione form (8h)
  • Creazione animazioni JS (8h)
  • Gestione errori (8h)
  • Test cross platform (8h)
  • Bugfixing (4h)

Pianifica su: Martedì 30 aprile, Giovedì 2 maggio, Venerdì 3 maggio, Lunedì 6 maggio, Martedì 7 maggio, Mercoledì 8 maggio, Giovedì 9 maggio, Venerdì 10 maggio



 


 

 

Una volta pianificati i task, potrai decidere se fare time tracking o se sempliecemente dichiararli come completati. 


Nel nostro esempio, puoi fare time tracking e misurare le tue performance su tutti i task non relativi ai meeting con il cliente, mentre per ciò che riguarda i meeting puoi semplicemente dichiararli completati una volta terminati.


Strutturando il tuo lavoro in questo modo, sarai in grado di capire quanto tempo impieghi ad ultimare le varie fasi di progetto non vincolate a incontri con il cliente e se questo tempo è in linea con il budget e con i tuoi obiettivi di fatturato.

 

 

taskomat webinar banner